giovedì 21 giugno 2012

Montegames 2012

Salve a tutti! Come promesso eccoci qui con un post dedicato al Montegames 2012, la fiera di giochi e fumetti che si svolge una volta l'anno a Montebelluna (TV). Anche quest'anno ho trovato l'evento organizzato molto bene e, nonostante le bancarelle dedicate al mondo dei comics fossero abbastanza poche, la qualità dei cosplay e l'aria di leggerezza che si respirava (escluso il caldo suino ovviamente) hanno contribuito a lasciarmi un buon impatto della giornata. Passiamo ora ad un po' di foto della fiera:


Ecco la zona Ping pong dove ho passato 3 ore buone sotto il sole... devastante, ma decisamente divertente!

E tra i corridoi ecco che spunta un Pain! Niente male!

Nonostante non sia centrato, ecco un ottimo Ulquiorra! Complimenti per la sopportazione del caldo 0.o

Il duo di fotografi! Io provo un rispetto pazzesco per Super Mario che vedo davvero a tutte le fiere! Sarei proprio curioso di capire se lavora per qualche rivista 0.o

Ecco un po' di fumetti! 

Piccoli Zabusa crescono! Spettacolare! 

Lavoro devastante! Il castello è stato costruito a mano e, durante la gara, si notava chiaramente che i camini fumavano! Stupendo! 

Suigetsu e Sasuke! Tutti e due molto buoni, ma se mai facessero un film in live action su Naruto vorrei questo ragazzo a fare Sasuke! Ci assomigliava davvero tanto 0.o

La vera rivelazione della giornata! Da togliere il fiato! E capirete perchè guardando i video sottostanti! Spettacolo puro! 

video
Cioè dai! Spettacolare e geniale allo stesso tempo! Il migliore della gioranta. Punto.

video
La perla della giornata! Complimenti a Emanuele Gherardi per il suo magnifico lavoro! 


E dopo questi ultimi video vi saluto e a risentirci presto con nuovi commenti a fumetti e novità dal mondo dei comics!  Bye!

Moon Knight 1, Superior 1 e X-men: scisma 2

Salve a tutti! Scusate per il ritardo, ma la vicinanza dell'esame di fine anno e il lavoro non mi hanno permesso di mettermi tranquillo al pc nemmeno per scrivere queste poche righe. I fumetti sono sempre tanti e, purtroppo, faccio abbastanza fatica a star dietro a tutti. Per questo, se mai doveste avere qualche preferenza sulle recensioni, fatemelo sapere anche via mail (anche se si tratta di fumetti non presenti nella lista della settimana) ed io provvederò a leggere il suddetto comics per darvi un mio parere. Vi lascio ora ai fumetti scelti da voi e a risentirci tra poco con un post dedicato al Montegames 2012!


Titolo: Moon Knight n.1
Genere: fumetto americano, supereroi
Storia: Brian Michael Bendis
Disegni: Alex Maleev
Colori: Matthew Wilson
Traduzione: Pier Paolo Ronchetti
Trama: l’attesa è finita! Ecco Moon Knight come non l’avete mai visto prima! La stessa coppia di autori che aveva rivitalizzato la serie di Devil ritorna per stravolgere totalmente il mito del più enigmatico degli eroi della Marvel. Riuscirà uno schizofrenico borderline dichiarato come Marc Spector a reggere il peso delle responsabilità che implica essere un membro dei Vendicatori?
Commento: a mio parere si tratta sicuramente di uno dei migliori comics degli ultimi tempi. La trama è scritta in maniera fluida, carismatica e capace di stupire in più punti grazie ad un paio di colpi di scena ben piazzati in puro stile Bendis; per non parlare poi dei magnifici disegni di Maleev, a mio parere sempre più bravo nel rappresentare storie cupe e "malate". Non ci sono motivi per i quali non consigliare questo fumetto a chiunque ami le storie mature e ricche di carisma; non serve essere appassionati Marvel per apprezzare un'opera come questa. Il mio consiglio? Andate in fumetteria (o edicola) e recuperate questo primo numero (di sei) di questa magnifica serie. Non ve ne pentirete!
Voto: 9 1/2
Disponibilità: 10/05/2012
Prezzo: 3.30 euro


Titolo: Superior n.1
Genere: fumetto americano, supereroi
Storia: Mark Millar
Disegni: Leinil Yu
Chine: Gerry Alanguilan
Colori: Dave McCaig e Sunny Gho
Traduzione: Luigi Mutti
Trama: Simon Pooni è un dodicenne che deve convivere con una malattia terribile: la sclerosi multipla. Ama alla follia i supereroi dei fumetti e dei film, in particolare Superior. A un certo punto gli viene concesso un desiderio magico da… una scimmia spaziale! E così Superior rivive questa volta non solo in opere di finzione…
Commento: sia chiaro che, a mio parere, ci troviamo anni luce di distanza da capolavori come Kick-Ass e (anche se molto meno capolavoro) Nemesis. Ho trovato questo fumetto abbastanza avvincente e, soprattutto, capace di trasmettere la passione di Millar e Yu per i supereroi classici. Posso tranquillamente definire questo fumetto, infatti, come un "tributo ai classici comics americani", ma, purtroppo, non c'è niente che riesca a spingere lo spillato oltre il "buon fumetto" sino al livello di "capolavoro". Sia a livello narrativo che a quello visivo, infatti, non sono riuscito ad emozionarmi (nel bene e nel male) come in altri lavori realizzati dai due autori e, devo dire, questo mi è dispiaciuto abbastanza. Ad ogni modo si tratta di un fumetto divertente che riesce ad intrattenere per tutta la sua (breve) durata. Consigliato agli amanti del mondo dei supereroi. PS: per i Nerd come me quest'albo diventa ancora più obbligorio da prendere in quanto è possibile trovare una preview di "Kick-Ass 2"! Davvero imperdibile!
Voto: 7 1/2
Disponibilità: 24/05/2012
Prezzo: 3.00 euro


Titolo: X-men: scisma n.2
Genere: fumetto americano marvel, supereroi
Storia: Jason Aaron
Disegni: Frank Cho e Daniel Acuna
Colori: Jason Keith e Daniel Acuna
Traduzione: Claudio Scaccabarozzi
Trama: un punto di svolta nella storia dell’Universo Marvel! Dopo l’attacco ai leader internazionali condotto da Kid Omega, l’isteria antimutante è alle stelle. Nuove Sentinelle solcano i cieli, un rinato Club Infernale trama nell’ombra e ogni passo falso da parte degli X-Men rischia di peggiorare la situazione. È qui che i limiti vengono attraversati, le alleanze vacillano… e una minaccia inarrestabile comincia a incombere su Utopia.
Commento: ho trovato questo secondo numero di "Scisma" migliore del primo, ma ancora incapace di soddisfarmi del tutto. La trama è sicuramente più avvincente del primo episodio, ma non bastano dialoghi brillanti per nascondere un certo "vuoto" nella narrazione. Mi spiego meglio: sembra di trovarsi di fronte ad una classica storia degli X-men e non ad una storia "che rivoluzionerà il mondo mutante che conosciamo"; manca, a mio parere, quell'aulicità che ci era stata promessa prima dell'uscita di questa saga. Per quanto riguarda i disegni, invece, ho trovato perfettamente funzionali quelli di Daniel Acuna, ma troppo caricaturali e privi di mordente quelli di Cho (autore che adoro, sia chiaro). In definitiva ho trovato il tutto più che sufficente, ma incapace di conquistarmi appieno. Consigliato prettamente agli amanti degli X-men, se non lo siete potete tranquillamente fare a meno di questa miniserie in tre parti.
Voto: 7
Disponibilità: 26/04/2012
Prezzo: 3.00 euro